venerdì 2 giugno 2017

Spaghetti integrali con ricotta, pomodorini e pane croccante

On air: "Ahead By  A Century" The Tragical Hip



Il caldo è tornato, a Milano si sopporta difficilmente e anche muoversi in bicicletta inizia a diventare abbastanza faticoso. Non ho mai amato particolarmente le temperature elevate, ma devo ammettere che adoro i loro frutti e la freschezza che portano in tavola.

venerdì 5 maggio 2017

Pane con lievito madre e passeggiate per l'Italia

On air: "Rotolando Verso Sud" Negrita



Mi è sempre piaciuto osservare il mondo attraverso i finestrini di un treno o di un'automobile: scrutare i monti, le colline, i boschi e le case per intravedere i piccoli dettagli del paesaggio, ogni volta diversi, ogni volta meravigliosi.


giovedì 13 aprile 2017

Zucchine ripiene alla greca con feta e menta

On air: "Poeti Per l'Estate" Francesco De Gregori



Mentre scrivo questo post sono in treno e sto tornando a casa. Le immagini scorrono veloci e in appena tre ore sarò a Roma. Da tre mesi non scendo e sento davvero la nostalgia di casa, domani però mi sveglierò e, affacciandomi alla finestra, guarderò le montagne e tirerò un sospiro di sollievo.

Il verde mi tranquillizza. L'azzurro mi dà speranza.

giovedì 30 marzo 2017

Spaghetti con pesto di piselli e guanciale croccante

On air: "Sweet Thing" Jeff Buckley 



Paradossalmente avverto molto di più la primavera a Milano che a casa mia, forse perché qui l'inverno tutto è spoglio e quando il verde comincia a esplodere tutto mi sembra migliore e mi aiuta a sopportare meglio l'attesa snervante delle vacanze pasquali. Le giornate si sono fatte più lunghe, ora quando esco tardi dall'università spesso c'è il sole ad accogliermi e torno a casa molto più felice e rasserenato dalle belle giornate.

giovedì 9 marzo 2017

Tortolo terracinese

On air: "Ne N'è Colpa Mia" Chicken Production 


Così Gigi Nofi, scrittore e poeta locale, descriveva Terracina:

"Si bella e ricca come a 'na regina
e tie' 'na vesta tutta pentecchiata
de vaghe d'ore, d'uva prelebata,
che se sdelonga 'fina alla marina..."

Perché è così che è Terracina: bella, arroccata su quella montagna sotto lo sguardo vigile di Giove Anxur e di San Cesareo, ma anche della Madonna del Carmine e di quello della Madonna di Monte Leano, abbracciata poi dal mare che la incornicia e la impreziosisce, con l'Arcipelago Pontino in lontananza e nelle giornate limpide compare all'orizzonte anche il profilo di Ischia. 


venerdì 3 marzo 2017

Carciofi alla romana

On air: "Marylou" Mannarino



"Quando prepari i carciofi ci vuole tanto olio e la mentuccia!" così mi dice sempre mia nonna ogni volta che ne cucina una pentolata. Ora con l'olio, anche a Milano, non ci sono problemi ma per la mentuccia, che poi è la menta romana o la nipitella, davvero non ho potuto rimediare e così ho dovuto ripiegare sul più comune prezzemolo che comunque ha il suo perché con i questo ortaggio.

mercoledì 8 febbraio 2017

Cecamarini (o struffoli) di Nonna Giannina

On air: "'O Ssaje Comme Fa 'O Core" Pino Daniele



La vedo sempre lì, davanti la padella del fritto, con i capelli ben arricciati dai bigodini e il grembiule, immersa nel buio e nell'odore dell'olio caldo e poi uscire con piatto pieno di quello per cui aveva sudato: polpette, acciughe passate nell'uovo e nel periodo di Carnevale frappe e quelli che da me si chiamano cecamarini.